0363 341085

Massoterapia

Si tratta di un’antica forma terapeutica che prepara l’equilibrio del corpo e riguarda uno dei gesti più naturali che ognuno di noi compie quotidianamente. È istintivo infatti frizionare una spalla dolorante.

In pratica, la massoterapia è un insieme di diverse manovre eseguite sul corpo per poter lenire dolori muscolari o articolari, allentare tensioni ed affaticamento muscolare, per tonificare il volume di alcuni tessuti ma anche per migliorare il benessere psichico del soggetto. Ma non si limita solo al fisico. La massoterapia consente benefici sull’intero organismo come, ad esempio, miglioramenti nella circolazione sanguigna e linfatica.

La massoterapia è indicata per risolvere i seguenti disturbi:

  • Dolori cervicali e lombari;
  • Ripristino dell’omeostasi del corpo;
  • Contrazioni muscolari;
  • Dolori muscolari o articolari;
  • Contratture tendinee;
  • Stress psicofisico, che si manifesta con ansia, depressione, ecc.;

Questa pratica può tornare utile anche per gli sportivi che devono sottoporsi ad allenamenti intensi o sforzi particolari. Il massaggio infatti favorisce il recupero ed il rilassamento dei muscoli dopo che questi sono stati messi a dura prova.

Come si svolge una seduta di massoterapia?

Un ciclo di massoterapia solitamente prevede dalle 5 alle 10 sedute, della durata di 30 minuti ciascuna, anche se – in alcuni casi – sono sufficienti 10 minuti. Prima di iniziare la terapia, viene definita l’anamnesi del paziente per comprendere su quali aree del corpo intervenire e quale sia la problematica da risolvere. Il paziente viene quindi fatto spogliare e stendere sul lettino, mentre il massoterapista inizia il massaggio spesso con l’ausilio di un olio o di una crema. La massoterapia non necessita di alcuna preparazione da parte dell’utente.